rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Gaeta

Commercio abusivo, blitz delle forze dell’ordine sulla spiaggia di Serapo

Sul litorale di Gaeta agenti a lavoro insieme a Squadra Nautica, carabinieri, guardia di finanza, capitaneria di porto e polizia locale. Sequestrata la merce abbandonata dagli ambulanti alla vista delle forze dell'ordine

Blitz delle forze dell’ordine sulla spiaggia di Serapo nell’ambito do un’operazione in contrasto al commercio abusivo.

L’attività, che rientra in un piano di controllo voluto e rafforzato dalla Questura nel periodo estivo quando soprattutto il litorale pontino è preso d’assalto dai turisti, ha visto a lavoro gli uomini del commissariato con la collaborazione dei colleghi della Squadra Nautica, insieme a carabinieri, guardia di finanza, capitaneria di porto e polizia locale.

Alla vista delle forze dell’ordine molti degli ambulanti, la maggior parte dei quali stranieri, si sono dati alla fuga, dileguandosi tra le attrezzature balneari e i turisti degli stabilimenti, abbandonando la merce e gli effetti personali.

Merce, posta su un rudimentale carretto a tre ruote e su due trespoli per il trasporto a spalla, che è stata posta sotto sequestro dalla polizia locale; si tratta di 50 giocattoli gonfiabili in esposizione, tre borsoni contenenti materiale sigillato della stessa qualità per complessive cento unità, maschere subacquee e vari giochi da spiaggia (secchielli, racchettoni, palle da gioco) per un totale di altre centottanta unità.

I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commercio abusivo, blitz delle forze dell’ordine sulla spiaggia di Serapo

LatinaToday è in caricamento