rotate-mobile
Cronaca Sezze

Sezze, mercato settimanale: tra aree da riqualificare e commercio abusivo

Importante e positivo incontro tra l'amministrazione comunale e la Fiva Confcommercio per la soluzione dei problemi dell'area; obiettivi condivisi, la tutela degli operatori e dei consumatori

Trovare una soluzioni ai problemi che interessano l’area del mercato settimanale nell’obiettivo prioritario e condiviso di tutelare sia gli operatori commerciali che i consumatori.

Nella giornata di ieri presso il Comune di Sezze si è tenuto un importante incontro, e dagli esiti positivi, tra l’amministrazione, rappresentata dal sindaco di Andrea Campoli e dall’assessore alle Attività Produttive Maurizio Baratta, e la Fiva Confcommercio, nelle persone del presidente Regionale Roberto Delle Fontane e del rappresentante della Confcommercio Provinciale di Latina Marrigo Rosato

Alla base la necessità di sviluppare una costante azione di contrasto dell’abusivismo commerciale per impedire l’esercizio di attività da parte di soggetti che – privi di assegnazione del posteggio – sviluppano, all’interno dell’area del mercato, un’attività che va a danno sia degli operatori autorizzati che del Comune.

Infatti, i titolari di posteggio mercatale vedono diminuire gli incassi, peraltro già erosi dalla crisi in atto, mentre dal canto suo l’amministrazione non introita dagli abusivi alcun tributo per l’occupazione del suolo pubblico.

“Sia il sindaco che l’assessore alle Attività Produttive hanno ben compreso le preoccupazioni espresse dalla Fiva sollecitando immediatamente il comando di polizia municipale a sviluppare una immediata azione di contrasto del fenomeno” commenta la Fiva Confcommercio in una nota.

L’amministrazione, inoltre ha informato l’associazione del progetto di riqualificazione dell’area del mercato che vedrà la realizzazione di una nuova segnaletica dei posteggi, di bagni, di allacci per l’energia elettrica per il settore alimentare ed altre opere che miglioreranno l’attuale situazione a beneficio sia degli operatori che degli utenti.

“Fiva Confcommercio e Confcommercio Provinciale di Latina esprimono la propria soddisfazione per la disponibilità resa dall’amministrazione comunale di Sezze, nelle persone del sindaco e dell’assessore al Commercio, finalizzata al raggiungimento di obiettivi comuni – conclude la nota -, e nel contempo invita tutti gli operatori alla massima collaborazione per la soluzione di ogni problema che si dovessero manifestare durante lo svolgimento del mercato settimanale”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sezze, mercato settimanale: tra aree da riqualificare e commercio abusivo

LatinaToday è in caricamento