Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Corso della Repubblica

Abusivismo commerciale, controlli e sequestri in centro a Latina

Fine settimana di controlli per la polizia municipale lungo corso della Repubblica dove frequente è il fenomeno del comemrcio abusivo. Cinque i sequestri per un totale di circa 5mila pezzi

Prosegue senza sosta la lotta contro l’abusivismo commerciale nel capoluogo pontino. Quello appena trascorso per la polizia municipale di Latina è stato un fine settimana di controlli e sequestri.

Nel week end, infatti, il personale appartenente alle sezioni controllo del territorio e polizia amministrativa, coordinato dal comandante Francesco Passaretti e dai capitani Carla Rosticci e Graziella Orlandi, ha effettuato un servizio mirato al contrasto dell’abusivismo commerciale, fenomeno diffuso soprattutto ad opera di cittadini stranieri che abitualmente stazionano sui marciapiedi del corso della Repubblica, nei pressi di piazza del Popolo, dove usano esporre a terra la propria merce.

Durante  l’operazione sono stati effettuati 5 sequestri di merce posta in vendita, per un totale di circa 5.000 pezzi ed elevati verbali per violazioni alle leggi sul commercio.

“Ringrazio il comandante Passaretti e tutto il corpo della Polizia locale per il lavoro svolto – ha commentato il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi -. In questo momento di recessione economica, l’abusivismo commerciale è quanto mai inopportuno ed è del tutto a svantaggio degli onesti commercianti che pagano le tasse e hanno difficoltà a far quadrare i bilanci. Ritengo, inoltre, che sia uno spettacolo indecoroso per il nostro centro cittadino e sono quindi a favore di una lotta seria e concreta nei riguardi di questi fenomeni”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusivismo commerciale, controlli e sequestri in centro a Latina

LatinaToday è in caricamento