Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Merce contraffatta, denunce e sequestri al mercato di Monticchio

Sequestrate circa 200 paia di scarpe vendute da un venditore ambulante di nazionalità straniera. Denunciato anche un commerciante che ha cercato di nascondere sotto il banco la merce contraffatta

Brillante operazione di carabinieri e polizia municipale a Sermoneta contro il commercio abusivo all’interno del mercato settimanale di Monticchio.

Nell'ambito di un'operazione mirata a smascherare venditori abusivi tra i banchi regolarmente autorizzati alla vendita, domenica scorsa è stato sorpreso un uomo di origini marocchine a vendere merce contraffatta; sequestrate poi circa 200 paia di scarpe riproducenti i marchi Hogan, Nike, Adidas e Armani e vendute a prezzi tra i 20 e i 60 euro. Denunciato a piede libero anche un commerciante ambulante accusato di aver nascosto la merce contraffatta sotto i propri banchi per “salvare” il marocchino.

“Quanto fatto da carabinieri e polizia Locale è stato importante non solo per ripristinare la legalità nel frequentatissimo mercato domenicale di Monticchio, tutelando quanti pagano regolarmente il loro posto nell'area, ma anche per lanciare un segnale a tutti coloro che avessero intenzione di vendere illegalmente la propria merce - commenta l’amministrazione -. I controlli non si fermeranno: andranno avanti anche nelle prossime domeniche”.

Soddisfazione e ringraziamenti sono stati espressi sindaco Claudio Damiano e l'assessore alle Attività Produttive Antonio Di Lenola intendono ringraziare il Comandante della Stazione Carabinieri di Sermoneta Antonio Vicidomini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Merce contraffatta, denunce e sequestri al mercato di Monticchio

LatinaToday è in caricamento