Dal campo di calcetto al Goretti, Comune regala 9 bilance all'ospedale

L’iniziativa sportiva a cui hanno partecipato le squadre dei consiglieri comunali, dei giornalisti e degli avvocati di Latina, ha permesso la donazione al reparto di Neonatologia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Questa mattina l’amministrazione comunale ha donato al reparto di Neonatologia e Pediatria dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina 9 bilance per neonati, a seguito di apposita raccolta fondi.

Le apparecchiature sono state consegnate alla direttore dell’Uoc dottoressa Lidia Nardecchia, alla presenza del Sindaco Giovanni Di Giorgi e dei consiglieri comunali Mauro Anzalone e Alessandro Cozzolino in rappresentanza dell’intero Consiglio comunale.

La cerimonia è stata presieduta dal direttore sanitario dell’ospedale “Goretti”, il dottor Stefano Savino, che ha voluto ringraziare il Sindaco Di Giorgi e l’intera amministrazione per la sensibilità mostrata. La donazione è stata resa possibile grazie all’iniziativa sportiva promossa dal Comune di Latina, un triangolare di calcetto a cui hanno partecipato le squadre dei consiglieri comunali, dei giornalisti e degli avvocati di Latina.

“Ringrazio tutti i partecipanti al torneo e le scuole che hanno aderito a questa importante iniziativa – ha detto il sindaco Di Giorgi – un segno di solidarietà che dimostra anche come l’amministrazione tenga al nostro ospedale, una struttura che è patrimonio dell’intera comunità con punte di eccellenza. Anche con questo piccolo segnale, la donazione di nove bilance, abbiamo voluto far sentire la nostra vicinanza al nosocomio, ai suoi problemi e al suo personale. Mi auguro di poter presto donare altro materiale importante per l’attività del Goretti. Ringrazio il direttore sanitario, dottor Stefano Savino, e la dottoressa Lidia Nardecchia per la collaborazione”.

Anche i consiglieri Anzalone e Cozzolino hanno sottolineato il valore di una iniziativa che va ben oltre gli schieramenti e le appartenenze politiche. Il Sindaco, i consiglieri ed i sanitari hanno poi visitato il reparto di neonatologia.
 

Torna su
LatinaToday è in caricamento