Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Fondi

Lotta all’immigrazione clandestina, denunciate 12 persone a Fondi

Operazione congiunta di carabinieri, polizia, guardi di finanza e vigili urbani. Arrestato un giovane ad Aprilia per essere rientrato in Italia nonostante il decreto di espulsione

Controlli a tappeto nella provincia pontina nel contrasto all’immigrazione clandestina.

Nella giornata di oggi a Fondi sono scesi in campo carabinieri, polizia, guardia di finanza e vigili urbani con il risultato della denuncia in stato di libertà per 12 persone tutte di nazionalità indiana.

In particolare sono state deferite 5 persone per inottemperanza ai decreti di espulsione e 7 per violazione agli obblighi inerenti il soggiorno.

APRILIA  - Sempre nella mattinata di oggi ad Aprilia i carabinieri del Norm, reparto territoriale, hanno arrestato un giovane di 30 anni di nazionalità macedone ma domiciliato a Nettuno perché sorpreso sul territorio nazionale illegalmente.

Infatti, nonostante un precedente accompagnamento alla frontiera in esecuzione di un decreto di espulsione, emesso lo scorso mese di aprile, è rientrato in Italia. Il ragazzo è stato fermato nei pressi della stazione ferroviaria di Campoleone, nell’ambito di un normale servizio di controllo del territorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta all’immigrazione clandestina, denunciate 12 persone a Fondi

LatinaToday è in caricamento