Sicurezza ad Aprilia, vasta operazione di controllo dei carabinieri. Tre denunce

L’attività dei militari, anche con l’ausilio dei nuclei cinofili, per contrastare la recrudescenza dei reati predatori e le violazioni alle regole per la sicurezza stradale. Controllate 103 auto e 154 persone; multe per violazioni all’ordinanza antiprostituzione

Vasta operazione di controllo del territorio da parte dei carabinieri ad Aprilia

Un’attività, volta in particolare ad infrenare la recrudescenza dei reati predatori e le violazioni alle regole per la sicurezza stradale, che ha visto impegnati i militari del locale Norm e della stazione, insieme al personale dei nuclei cinofili di Roma e di Borgo Piave. 

In totale sono stati controllati 103 mezzi e 154 persone; contestate sanzioni amministrative per violazioni all’Ordinanza comunale anti prostituzione, elevate n.2 sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada. 

Nel corso dell’attività sono state denunciate tre persone, tra cui un cittadino di origini indiane per essersi illegalmente trattenuto nel territorio dello stato italiano, e due cittadini italiani per aver in concorso tra loro, ed al fine di trarne ingiusto profitto, dato alloggio a più cittadini marocchini, irregolari sul territorio nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Segnalato alla Prefettura un giovane del posto trovato in possesso di gr 4 di sostanza stupefacente del tipo hashish. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento