Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Aprilia, minaccia con un taglierino i carabinieri intervenuti per sedare una lite

I militari intervenuti per placare gli animi durante una discussione fra stranieri ad Aprilia. Sono in totale 9 le persone denunciate dai carabinieri nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio

Raffica di denunce ad Aprilia nell’ambito di uno straordinario servizio di controllo del territorio da parte dei carabinieri. In totale sono 9 le persone deferite, tra cui un giovane di nazionalità romena accusato di atti osceni in luogo pubblico.

Tre sono invece le persone denunciate perché sorprese alla guida senza patente perché mai conseguita o revocata e una quarta anche perché trovata in possesso di un grammo di marijuana.

Denunciati poi due giovani di origine marocchina, perché trovati in possesso di 277 paia di scarpe contraffatte.

Nei guai anche uno straniero di origini romene che ha minacciato con un taglierino i carabinieri intervenuti per sedare una lite scaturita con un connazionale - in corso identificazione - per debiti non onorati in relazione ad un precedente accordo di lavoro.

Infine la denuncia è scattata anche per una persona trovata alla guida in stato di ebbrezza come acclarato dai relativi accertamenti etilometrici, riportando un tasso alcolemico superiore al limite consentito. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprilia, minaccia con un taglierino i carabinieri intervenuti per sedare una lite

LatinaToday è in caricamento