rotate-mobile
Cronaca

Controlli sulle assicurazioni, mano dura della polstrada: sequestri e denunce

Maxi operazione della polizia stradale a livello nazionale. In provincia di Latina sono stati 71 i veicoli sequestrati perché in circolazione senza assicurazione; denunciati in tre per certificati o contrassegni falsi

Ancora troppe auto in circolazione senza la copertura assicurativa. Questo quanto emerge da una maxi operazione della polizia stradale finalizzata al controllo delle assicurazioni e condotta da nord a sud in tutto il Paese.

Sono state 415 le pattugliedi tutta Italia che hanno lavorato in un’operazione che ha portato alla denuncia di 22 persone e al sequestro di 130 veicoli che circolavano sprovvisti di assicurazione per la Rc auto.

Per quanto riguarda la provincia di Latina, dall’inizio dell’anno 71 i veicoli sono stati sequestrati perché circolavano sprovvisti di assicurazione per la responsabilità civile, di cui soltanto 9 “regolarizzati” con il pagamento in misura ridotta per effetto della riattivazione della polizza assicurativa risultata scaduta da non oltre i 30 giorni, casi, spiegano dalla polizia stradale, che perciò possono ricondursi, almeno in parte, a condotte superficiali da parte del conducente o proprietario del veicolo.

In 3 casi il conducente è stato denunciato per certificati o contrassegni assicurativi risultati falsi; in qualche caso sono state avviate indagini giudiziarie sui fornitori della documentazione sequestrata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli sulle assicurazioni, mano dura della polstrada: sequestri e denunce

LatinaToday è in caricamento