rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca

Il camionista che trucca i tempi di guida e i chilometri percorsi durante il viaggio

Il tir con il carico a bordo era diretto a Latina quando è stato fermato ad un posto di blocco nella provincia di Perugia dalla polizia stradale: per il conducente multa e ritiro della patente

Era diretto a Latina il tir fermato per un controllo dalla polizia stradale in provincia di Perugia da cui sono emerse alcune irregolarità che hanno portato ad una multa per il camionista a cui è stata ritirata anche la patente. 

Il servizio nella serata di sabato 8 ottobre nel comune di Torgiano, dove gli agenti, impegnati in un posto di controllo in un’area di servizio, hanno fermato il camionista che stava andando con un carico a Latina.  

Come riporta PerugiaToday, nel corso del controllo la polizia stradale ha constatato che il conducente stava circolando con la carta tachigrafica di un’altra persona inserita nell’apparecchio cronotachigrafico, la strumentazione adibita al controllo della velocità e dei tempi di guida dei veicoli commerciali. "Questa pratica - hanno spiegato dal comando - viene attuata per eludere i controlli degli organi di Polizia sui tempi di guida, mettendo, di conseguenza, in serio pericolo la sicurezza della circolazione e degli utenti della strada".

I poliziotti della stradale hanno quindi proceduto al ritiro della carta tachigrafica trovata nell’apparecchiatura e della patente di guida del conducente, ai fini della sospensione da 15 giorni a 3 mesi del titolo abilitativo alla guida. Notificata al conducente anche la sanzione di 866 euro, con decurtazione di 10 punti dal certificato professionale dell'autista.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il camionista che trucca i tempi di guida e i chilometri percorsi durante il viaggio

LatinaToday è in caricamento