Blitz dei carabinieri ad Al Karama: controlli nel campo nomadi. Identificate 30 persone

L'operazione dei militari questa mattina nel centro di Borgo Montello; quattro delle persone identificate sono state accompagnate in caserma per essere fotosegnalate

(foto d'archivio)

Blitz dei carabinieri nel campo nomadi Al Karama. I controlli da parte dei militari del Norm della Compagnia di Latina nel centro di Borgo Montello sono scattati questa mattina. 

Nel corso dell’attività sono state identificate una trentina di persone, quattro delle quali accompagnate in caserma per essere fotosegnalati. 

“Tra di essi - si legge in una nota dei carabinieri - uno risultava già denunciato per violazione (due giorni fa) di un decreto di espulsione, un altro è stato invitato formalmente a presentarsi in Questura per regolarizzare la propria posizione irregolare sul territorio nazionale, e ad una donna è stato eletto domicilio a seguito di un furto con destrezza commesso lo scorso 3 gennaio 2015, circostanza nella quale a Latina, assieme ad altre tre donne, si impossessava della catenina d’oro indossata da un uomo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento