Controllo del territorio, quattro persone denunciate dai carabinieri ad Aprilia

Due donne rumene deferite in stato di libertà per furto aggravato in un supermercato del luogo, mentre una donna, che era agli arresti domiciliari, è stata denunciata per evasione

Controllo del territorio dei carabinieri ad Aprilia finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei reati predatori. Denunciata una 24enne del luogo per il reato di evasione, perché, ad un controllo dei militari in casa dove era sottoposta ai domiciliari, non è stata trovata. La denuncia è scattata anche per un 40enne del luogo sorpeso alla guida della propria auto con il tagliando della revisione contraffatto. Per furto aggravato invece sono state denunciate due ragazze di 27 e 29 anni, entrambe di origine rumene, che avevan portato via da un ipermercato di Aprilia generi alimentari e prodotti per la cura della persona del valore complessivo di 300 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nello stesso servizio di controllo del territorio, esteso anche alla circolazione stradale, sono state elevate tre sanzioni per violazioni al codice della strada e sequestrato un veicolo, con relativo sequestro della patente di guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

Torna su
LatinaToday è in caricamento