Controlli del territorio: un arresto e una denuncia dei carabinieri

Un uomo, cittadino croato, è finito in manette per evasione dai domiciliari dopo essere stato rintracciato sulla Pontina. Un altro è invece stato denunciato per furto, per aver rubato bevande in un negozio di Campoverde

E’ stato arrestato per evasione un cittadino croato di 52 anni, sorpreso ad Aprilia mentre si era allontanato dall’abitazione dove era detenuto ai domiciliari. Ieri, intorno alle 14, l’uomo è stato rintracciato lungo la Pontina, all’alteza del chilometro 52,700 ed è stato fermato e condotto nelle camere di sicurezza del comando dei carabinieri di Aprilia in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’ambito dello stesso servizio di controllo del territorio i carabinieri hanno denunciato per furto a Campoverde un cittadino indiano, già destinatario di un provvedimento di espulsione del Questore di Roma, perché a veva rubato da un esercizio commerciale due bevande del valore complessivo di 40 euro, eludendo il sistema antitaccheggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Coronavirus: nel Lazio solo 12 nuovi contagi, in provincia le vittime salgono a 35

Torna su
LatinaToday è in caricamento