rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
L'attività dell'Arma / Aprilia

Controlli a tappeto dei carabinieri di Aprilia: diminuiscono i furti e le rapine

Il bilancio dell’attività dei carabinieri; nei primi 15 giorni del mese un arresto e 7 denunce; in strada controllate 588 persone e 215 veicoli

Un bilancio delle attività nelle prime due settimane del mese di dicembre è stato stilato dai carabinieri di Aprilia. Nel periodo preso in considerazione, infatti, anche in seguito ai numerosi incontri con i presidenti dei Comitati di quartiere, con le associazioni civiche e con i cittadini dei diversi comuni rientrano nel territorio di competenza del Reparto Territoriale di Aprilia, sono stati intensificati i controlli.

Nello specifico, tra il 1° e il 15 dicembre, sono stati svolti specifici servizi di prevenzioni volti anche a garantire una maggiore sicurezza nei cittadini. Il bilancio parla quindi di un arresto, di 7 che persone sono state denunciate e di 2 segnalate alla Prefettura di Latina. In totale sono stati controllate 588 persone e 215 veicol; 9 sono state le sanzioni per violazioni al codice della strada e 4 le auto sequestrate per mancanza di assicurazione.

“E’ un primo risultato a riscontro della strategia dei servizi di prossimità forniti ai cittadini che si concreta anche in un dato oggettivo riferito al decremento in riferimento all’ultimo bimestre dello scorso anno” spiegano dall’Arma. In calo di circa il 33% sono i furti in abitazione, in esercizi commerciali, su autoveicoli; i reati di rapina in abitazione e presso esercizi commerciali, sono azzerati rispetto alla fine del 2020. Sono diminuiti di circa il 24% “i delitti commessi nel Comune di Aprilia e complessivamente nel territorio dei sette comuni ricadenti nella competenza del reparto territoriale carabinieri di Aprilia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto dei carabinieri di Aprilia: diminuiscono i furti e le rapine

LatinaToday è in caricamento