Cronaca

Sud Pontino nella rete dei carabinieri, un arresto e 5 denunce

In manette un uomo per aver danneggiato un motorino e strappato via la borsa ad una donna. Deferimenti per violazioni al codice della strada, uno per detenzione di droga e arma bianca

Il sud pontino nella rete dei carabinieri. Nel corso della notte appena trascorsa, i militari del Nor della compagnia di Formia sono entrati in azione per una serie di controlli compiuti nella stessa città di Formia come anche a Minturno. In totale il bilancio dell’operazione è di un arresto e di 6 denunce.

A finire in manette a Scauri è stato un uomo di 34 anni di nazionalità polacca. Secondo quanto emerso il cittadino straniero si sarebbe reso colpevole di alcuni reati commessi nei confronti di una coppia del posto.

Il 34enne, infatti, dopo aver danneggiato il ciclomotore di proprietà del marito di 61 anni, parcheggiato lungo via Sant’Albina, ha aggredito la moglie di quest’ultimo, intervenuta per vedere quanto stava accadendo, strappandogli via la borsa dalle mani.

Tempestivo l’arrivo dei carabinieri che dopo aver bloccato l’uomo lo hanno arrestato. Trasferito presso il nosocomio locale è piantonato in attesa del rito per direttissima fissato per domani mattina presso il tribunale di Latina, distaccamento di Gaeta.

Durante lo stesso contesto operativo i Militari hanno denunciato altre 5 persone tra Formia e Scauri. Un 26enne di origine romene è stato deferito per guida sotto l’effetto dell’alcool e 54enne di Minturno e un 55enne di Formia per guida senza patente perché mai conseguita e un 55enne di Sessa Aurunca, in provincia di Caserta, per inottemperanza al foglio di via obbligatorio per tre anni dal Comune di Formia.

Un 49enne sempre di Formia, invece, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio e possesso ingiustificato di arma bianca. L’uomo è stato trovato in possesso, dopo una perquisizione personale, di 9 grammi di marijuana e di un coltello dalla lama di 18 centimetri; tutto il materiale è stato posto sotto sequestro.

Inoltreè stato rintracciato e sottoposto alla misura di prevenzione con foglio di via obbligatorio, per anni tre dal comune di Formia, un 58enne pregiudicato di Giugliano in Campania (NA).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sud Pontino nella rete dei carabinieri, un arresto e 5 denunce

LatinaToday è in caricamento