menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sabato di controlli nel Sud pontino, a Fondi arrestato 80enne con 20 dosi di cocaina

Scattano una serie di perquisizioni, fermi e multe anche a Gaeta. Sorpresi dai carabinieri tre uomini di origine campana a bordo di un'auto appena rubata

Notte di controlli nel Sud pontino da parte dei carabinieri. A Fondi, in particolare, i militari si sono concentrati sul centro storico e, nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto di spaccio di droga con l’ausilio di un’unità cinofila antidroga del comando di Borgo Piave, hanno arrestato in flagranza di reato un uomo di 78 anni, sorpreso con 20 dosi di cocaina, del peso complessivo di oltre 12 grami.

Nel corso dei controlli sono state inoltre effettuate cinque perquisizioni, controllate 105 persone e 96 automezzi e sei esercizi commerciali. Effettuati anche alcuni controlli alla circolazione stradale con l’etilometro nell’ambito dei quali sono state elevate tre contravvenzioni al Codice della stradale, per un totale di 5mila euro, e sequestrata un’auto.

A Gaeta invece, nel corso dei medesimi controlli della compagnia di Formia concentrati nelle aree più isolate e più a rischio, i militari hanno arrestato tre campani con precedenti di polizia mentre viaggiavano in direzione Napoli a bordo di due auto, una delle quali, una Fiat 500, risultata rubata proprio a Gaeta. Durante una perquisizione, i carabinieri hanno ritrovato la centralina utilizzata per l’accensione dell’auto rubata.

Nella stessa nottata, per altre tre persone di origine campana, gravate da numerosi precedenti, è scattato il foglio di via obbligatorio. Nel territorio di Gaeta sono stati complessivamente controllati 30 mezzi, identificate 50 persone, controllati 10 soggetti agli arresti domiciliari ed eseguite altrettante perquisizioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento