Controlli sulle strade: sanzioni, sequestri e patenti ritirate. Il bilancio dei carabinieri

Il servizio tra Formia e Ponza. Sull'isola emesso un foglio di via obbligatorio a carico di un 25enne di Napoli. Segnalate cinque persone per possesso di hashish

“Estate sicura”: vasto servizio di controllo del territorio da parte dei carabinieri sui territori di Formia e Ponza. Un foglio di via obbligatorio, con divieto di fare ritorno nell’isola per tre anni, è stato emesso a carico di un 25enne di Napoli. Tre giovani campani, insieme a un 25enne di Caserta e a un 21enne del luogo sono poi stati segnalati alle competenti Prefetture perché trovati in possesso di modiche quantità di hashish, complessivamente 7 grammi sottoposti a sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nello stesso contesto sono stati controllati 30 veicoli, identificate 50 persone, elevate 9 contravvenzioni al Codice della strada (di cui due perché i rispettivi conducenti sono stati sorpresi alla guida mentre usavano il cellulare), ritirate 5 patenti, sequestrati 4 veicoli e controllate 30 persone sottoposte ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

  • Coronavirus: salgono a 536 i casi in provincia, nel Lazio sono 3786 gli attuali positivi

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

Torna su
LatinaToday è in caricamento