Cronaca Formia

Senza regole al volante, nove denunce. Giovane fermato con un coltello sotto il sedile

Due giovanissimi girano in auto senza aver mai preso la patente. Alla Prefettura segnalati in tre per uso personale di hashish e marijuana

Senza patente, con la patente revocata, con un tasso alcolemico superiore a quello consentito.

Tante le irregolarità che hanno portato i carabinieri di Formia a denunciare nove persone nella sola serata di sabato, nel corso di un servizio di controllo straordinario del territorio.

I militari del locale comando di compagnia, attraverso posto di blocco e controlli per le strade, hanno fermato un 18enne di Castelforte e un 22 di Minturno. Alla richiesta di esibire la patente i carabinieri hanno scoperto che i due ne erano sprovvisti perché mai conseguita.

A un 26enne della provincia di Caserta, fermato sabato per le strade di Formia, invece, era stata revocata.

Tre i giovani che all’esame dell’etilometro hanno superato il limite consentito dalla legge: si tratta di un 38enne di Santi Cosma e Damiano e due persone di Formia, un 44enne e un 24enne.

Girava tranquillamente con un coltello a serramanico sotto il sedile anteriore della propria auto un ragazzo di 33 anni di Formia: lo hanno rivenuto i militari nel corso di una perquisizione.

E ancora un 28enne di Santi Cosma e Damiano e un 26enne di Itri sono stati denunciati per non aver rispettato gli obblighi imposti  da precedenti limitazioni dell’autorità giudiziaria.

Infine, tre i giovani segnalati in Prefettura per uso personale di stupefacenti, sorpresi con complessivi grammi 3,6 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” e 2 grammi di “hashish”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza regole al volante, nove denunce. Giovane fermato con un coltello sotto il sedile

LatinaToday è in caricamento