Controlli a tappeto dei carabinieri a Sezze e Latina, tre denunce

In supporto anche il nucleo cinofili di Roma. Il servizio ha riguardato in particolare quartieri ad alto indice di degrado e criminalità, ma anche posti di blocco e verifiche sulla circolazione stradale

Controlli a tappeto a Latina e Sezze da parte dei carabinieri con l’ausilio del nucleo cinofili di Roma. Il servizio ha riguardato in particolare quartieri ad alto indice di degrado e a rischio criminalità, ma anche controlli sulle strade. Il bilancio è di tre denunce a carico di una 30enne originaria del Marocco per furto aggravato, per un raazzo di 29 anni di Roma, sorpreso alla guida in stato di ebbrezza, e per un 20enne di Latina che guidava sotto effetto di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante il controllo alla circolazione stradale sono state inoltre identificate complessivamente 129 persone e controllati 60 mezzi. Effettuate 5 perquisizioni personali e 4 perquisizioni a soggetti sottoposti agli arresti domiciliari. Due le sanzioni amministrative elevate per violazioni al codice della strada e tre sono state invece le patenti ritirate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale nello studio di una professionista, arrestato un giovane di 21 anni

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • Coronavirus Latina: dopo due giorni a zero, un nuovo caso in provincia. Calano i ricoverati

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

  • Coronavirus: 5 nuovi contagi nel Lazio. Aumenta anche il numero delle persone guarite

  • Coronavirus: un solo caso in provincia, 11 nel Lazio con 72 guariti in 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento