Controlli a tappeto dei carabinieri a Terracina, setacciate le aree “sensibili” della città

Vasta operazione dei carabinieri: controlli nelle strade ed ispezionati anche gli esercizi commerciali; in totale 11 le contravvenzioni per oltre 3mila euro. Eseguite perquisizioni in sei abitazioni

Vasta operazione di controllo del territorio da parte dei carabinieri a Terracina

Il servizio, coordinato dal Comando Provinciale di Latina, ha visto impegnati una ventina di uomini della locale Compagnia insieme anche ad unità cinofile antidroga del Nucleo Carabinieri Cinofili di Roma Ponte Galeria.

I controlli hanno interessato varie aree della città ritenute particolarmente “sensibili”, anche in ragione delle numerose segnalazioni giunte dai residenti, preoccupati dai ripetuti ritrovamenti  di siringhe usate. Tra queste la frazione di Borgo Hermada, la zona delle “autolinee” e delle “Capanne”; il centro storico, con particolare attenzione per le “scalette” e l’area circostante; piazza della Repubblica, via Firenze e il rione delle case popolari.

IL BILANCIO - Nel corso della vasta operazione sono stati controllati 60 veicoli e identificate un centinaio di persone; ispezionati anche 3 esercizi commerciali. In totale sono state elevate 11 contravvenzioni per un totale di 3.220 euro. Sei abitazioni di soggetti di interesse operativo sono state sottoposte a controllo e perquisizione. Un cittadino extracomunitario infine è risultato privo di permesso di soggiorno e proposto per l’espulsione.

controlli_carabinieri_terracina-2

“Tale dinamismo operativo, che non si esaurirà in questi termini - spiegano i carabinieri -, rappresenta l’effetto di una fattiva e dinamica sinergia operativa che, con sempre maggiore impegno, sarà orientata ad offrire alla società civile: sicurezza, prossimità e rassicurazione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento