Sicurezza, controlli nelle aree e nei quartieri sensibili della città. Denunciati due minori

L'attività dei carabinieri finalizzata al monitoraggio dei quartieri ad alto indice di degrado e criminalità. Deferiti due giovanissimi per detenzione ai fini di spaccio. Controllati 62 veicoli ed identificate 80 persone

Serrati servizi di controllo del territorio da parte dei carabinieri nei giorni scorsi nel capoluogo pontino, predisposti dal comandate provinciale. 

L’attenzione dei militari si è concentrata in particolare sulle aree sensibili nell’ambito di un’attività finalizzata al "monitoraggio dei quartieri ad alto indice di degrado e criminalità"

In particolare due minori sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”: il primo è stato trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, di un involucro con 4,1 grammi di marijuana, e il secondo, in quanto ritenuto il fornitore della stessa droga per una somma pari a 50 euro. 

Segnalati poi alla Prefettura anche 4 persone per uso personale di sostanze stupefacenti, del tipo hascisc.

Nel corso dei controlli alla circolazione stradale, infine, sono stati fermati 62 mezzi ed identificate 80 persone; elevate 18 contravvenzioni, delle quali 8 per guida con uso del telefonino e sequestrata una vettura sprovvista di copertura assicurativa. Ritirate anche tre carte di circolazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento