rotate-mobile
Cronaca

Controlli notturni in provincia: 5 le denunce. Setacciato il litorale dal Circeo a Sperlonga

Carabinieri a lavoro nella notte tra sabato e domenica. Particolare attenzione al litorale pontino: controllate 164 persone e 106 auto. Accertamenti anche in esercizi pubblici. Due denunce per guida sotto l'effetto di droga e di alcol ad Aprilia

Un altro sabato notte di controlli in provincia da parte dei carabinieri che hanno prestato particolare attenzione soprattutto al litorale pontino. 

Nella notte tra il 20 e il 21 agosto in campo, nel corso dei servizi di pattugliamento e controllo del territorio, i militari del comando provinciale insieme al personale della compagnia di intervento operativo dell’8° Reggimento dei carabinieri Lazio (c.i.o), inviati per potenziare l’attività nei mesi estivi, allo scopo di prevenire ogni illegalità.

In particolare, nel corso dei servizi tra Terracina, Sperlonga e San Felice Circeo sono state denunciate due persone: un 31enne di Terracina per “inosservanza agli obblighi imposti dalla misura di obbligo di dimora”, poiche’ nonostante sottoposto all’obbligo di dimora presso la propria abitazione dalla 19 alle 07:, durante il controllo notturno non è stato trovato in casa, e un 49enne di Fondi, per “inosservanza agli obblighi imposti con la misura della sorveglianza speciale”, perchè nonostante sottoposto alla sorveglianza speciale è stato trovato in compagnia di altri pregiudicati.

Nel corso dell’attività notturna, poi sono state controllate 164 persone e 106 auto; effettuati 6 controlli con precursori etilometrici. Sono state 15 le contravvenzioni elevate e 5 i veicoli sequestrati; ritirate una carta di circolazione e una patente mentre in totale sono stati decurtati 20 punti sulle patenti. Effettuate anche 5 perquisizioni e controllati 2 esercizi pubblici. 

APRILIA - Ad Aprilia, invece, sono state denunciate tre persone: un 33enne del posto sorpreso alla guida del proprio veicolo sotto l’effetto di “cannabinoidi” e “cocaina” come acclarato dagli accertamenti sanitari condotti presso la locale struttura ospedaliera, e un 31enne di Roma perché trovato al volante in evidente stato di ebbrezza alcolica. Deferito anche un 28enne di nazionalità romena ma residente ad Aprilia per ricettazione: è stato trovato in possesso del ciclomotore Aprilia Scarabeo risultato rubato sempre ad Aprilia lo scorso 4 agosto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli notturni in provincia: 5 le denunce. Setacciato il litorale dal Circeo a Sperlonga

LatinaToday è in caricamento