rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Priverno

Sorpreso a vendere hashish ad un minore, pusher in manette a Priverno

Nel corso dell'attività dei carabinieri il 27enne è stato arrestato in flagranza di reato; nella sua abitazione rinvenuti anche alcuni grammi di hashish e marijuana. Effettuarti anche controlli in strada e negli esercizi pubblici

Notte di controlli quella tra mercoledì 14 e giovedì 15 dicembre a Priverno. A lavoro i carabinieri della locale stazione con l’ausilio di unità antidroga del Nucleo Cinofili di Roma ed il supporto del Norm della Compagnia di Terracina e dei colleghi della Stazione di Maenza. 

Nel corso dell’attività, un 27enne di Priverno è stato arrestato in flagranza di reato subito dopo essere stato sorpreso a vendere ad un minore del luogo una dose di hashish, per un peso complessivo di circa un grammo. 

Le successive perquisizioni personale e domiciliare eseguite dai militari, hanno consentito di rinvenire altri 4 grammi circa di hashish, 5 grammi di marijuana, nonchè vario materiale per il confezionamento della droga e la somma contante di euro 23 euro, provento dell’attività.

Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro, mentre il giovane arrestato è stato condotto presso la propria abitazione in attesa dell’udienza di convalida. 

IL BILANCIO DEI CONTROLLI - Nel corso dell’attività da parte dei carabinieri sono stati controllati anche 45 veicoli e 65 persone; due le contravvenzioni elevate. Eseguite 8 perquisizioni e controllati 3 esercizi pubblici. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a vendere hashish ad un minore, pusher in manette a Priverno

LatinaToday è in caricamento