menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferragosto sicuro, controlli dei carabinieri in provincia: raffica di multe e di denunce

Il bilancio dell'attività dei militari dell'Arma durante il ponte del 15 agosto: 9 le denunce. Controllate 275 e 191 auto; 36 le contravvenzioni elevate

Rafforzati i controlli nel corso del ponte di Ferragosto da parte dei carabinieri in tutta la provincia. 

I militari, insieme ai reparti speciali mobili ed aeronavali, hanno intensificato le attività di controllo del territorio monitorando in particolar modo le principali arterie stradali di collegamento, il litorale costiero ed i centri abitati. 

Nel corso dei controlli due persone sono state arrestate, un 30enne di Cori trovato in possesso di hashish e marijuana e un 42enne di Terracina in esecuzione dell’ordine per la carcerazione emesso dalla Procura di Latina, dovendo espiare quattro anni di reclusione per rapina aggravata.

Numerose poi le denunce da parte dei carabinieri. Deferiti un uomo sorpreso con 1,3 grammi circa di eroina e un grammo di cocaina, e due giovane che al termine di perquisizioni personali sono stati trovati in possesso, rispettivamente, di 5,5 grammi di marijuana, 5,7 di hashish e di un bilancino di precisione il primo e di quasi cinque grammi di hashish il secondo. 

Per guida in stato di ebrezza alcolica sono state denunciate due persone, mentre una terza per non aver denunciato l’acquisto e la detenzione di un fucile da caccia. Infine sono stati controllati e denunciati tre soggetti in violazioni alle prescrizioni imposte dal regime degli arresti domiciliari e/o della sorveglianza speciale di P.S.

Durante i controlli, poi, sono stati segnalati alla Prefettura tre giovani trovati in possesso in totale di 3 grammi di hashish ed emesso un foglio di via obbligatorio con divieto di recarsi nel comune di San Felice Circeo per tre anni a carico di un uomo con precedenti di polizia proveniente dalla provincia di Napoli.

Nell’ambito del servizio straordinario dei carabinieri sono poi state controllate 275 persone e 191 auto ed effettuati 15 accertamenti con precursori etilometrici. In tolta sono state elevate 36 contravvenzioni per violazioni al codice della strada, per un totale di oltre 6mila euro, sono state ritirate 10 carte di circolazione e una patente di guida e decurtati 20 punti sulle patenti. 

Sono state poi effettuate 7 perquisizioni personali con esito positivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento