Cronaca

Stragi del sabato sera, controlli: premiati una decina di “Bob” sobri

Primo week end di "Guido con prudenza". Omaggi per le discoteche ai ragazzi che scelgono di non bere e di accompagnare gli amici a casa. 8 le patenti ritirate e 120 i punti decurtati

Primo fine settimana dell’iniziativa “Guido con prudenza”, la campagna di prevenzione promossa dalla fondazione Ania che vede scendere in campo anche la polizia stradale della provincia di Latina. Nel week end appena trascorso sono stati “premiati” i primi “Bob” sobri – i ragazzi designati che scegliendo di non bere si occupano a fine serata di accompagnare gli amici a casa senza correre rischi -.

Continuano, quindi i servizi di controllo e prevenzione delle stragi del sabato sera da parte degli uomini della polstrada che nella notte tra sabato e domenica sono scesi in campo con sei equipaggi dei distaccamenti di Aprilia e di Formia, coordinati direttamente dal Dirigente. Presidiate le zone del Lido di Latina, Borgo Sabotino, Borgo Grappa e del litorale tra Terracina e Gaeta.

Nei cinque diversi posti di blocco sono stati controllati circa 160 veicoli e altrettanti conducenti, 8 dei quali sono risultati positivi all’alcol test con l’etilometro. Ma novità anche nei dispositivi di controllo; utilizzato un nuovo precursore elettronico in grado di individuare l’assunzione di sostanze stupefacenti attraverso l’analisi del campione di saliva del conducente. Un automobilista è stato trovato positivo al nuovo dispositivo.

In totale sono state così 9 le patenti ritirate; mentre sono 12 i conducenti multati per violazioni al codice della strada e 120 i punti decurtati.

GUIDO CON PRUDENZA – Nell’ambito della campagna di prevenzione sono stati consegnati una decina di ingressi omaggio alle discoteche che hanno aderito all’iniziativa ai giovani “Bob” sobri. Come fanno sapere dalla polizia stradale, “saranno puntualmente riproposti il prossimo fine settimana in altra zona della provincia il dispositivo di controllo per la prevenzione delle “stragi del sabato sera” e l’iniziativa “Guido con prudenza” appena avviata”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stragi del sabato sera, controlli: premiati una decina di “Bob” sobri

LatinaToday è in caricamento