Sabato notte di controlli a Latina, carabinieri anche in zona pub e alle autolinee

Controllate circa una cinquantina di persone dai carabinieri. Denunciate due persone; hashish e un coltello a serramanico trovati nascosto sotto terra

Carabinieri in zona pub (foto d'archivio)

Sabato notte di controlli non solo nel sud della provincia, ma anche nel capoluogo pontino. 

Nella notte i carabinieri della compagnia di Latina, insieme ai colleghi delle stazioni di Latina Scalo e Borgo Podgora e di quelli del Nucleo Carabinieri Cinofili di Roma, hanno effettuato una servizio straordinario teso al controllo del territorio e circolazione stradale.

Due giovani denunciati, un 20enne e un 21enne, entrambi di Latina. 

In particolare il primo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dopo essere stato sorpreso, a seguito di una perquisizione personale, di 2 grammi di hashish, mentre da una successiva perquisizione domiciliare presso la sua abitazione sono stati rinvenuti altri 27 grammi  di della stessa sostanza  nonché la somma in contante di 600 euro.

I controlli sono concentrati poi anche in due aree “sensibili” del capoluogo pontino, come quella della zona dei pub e delle autolinee; circa 50 persone sono state controllate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particoalre, poi, nel corso delle attività sono stati trovati nascosti sotto il manto erboso sintetico altri 10 grammi di hashish ed un coltello a serramanico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento