Finanza e polizia al mercato, Lista Di Giorgi: “Positivi i controlli”

Fiamme Gialle e vigili urbani, tra i banchi di via Rosseti, hanno setacciato le attività. Lotta all'abusivismo, verificate regolarità delle licenze e emissioni di scontrini

Blitz della guardia di finanza e della polizia municipale ieri mattina presso il mercato settimanale di Latina.

Decine di agenti hanno circolato tra i banchi non solo per svolgere controlli contro l'abusivismo, ma anche servizi antievasione passando al setaccio le attività dei vari commercianti ambulanti e verificando la regolarità delle licenze e l’emissione di ricevute fiscali.

Presi di mira anche gli ambulanti che allestiscono bancarelle e che vendono, generalmente, merce contraffatta, i quali alla vista delle forze dell’ordine sono immediatamente scappati facendo perdere le loro tracce.

E oggi, la Lista Di Giorgi Sindaco, per voce dei suoi consiglieri Roberto Lodi, Marcello Rirpepi e Fabio Tontini, ha espresso grande compiacimento per i controlli egregiamente effettuati dalle fiamme gialle e dai vigili urbani. 

ROBERTO LODI - “Anche in qualità di componente della commissione commercio – afferma Lodi - auspico che questi controlli possano rientrare in una strategia mirata e pianificata che consenta di ripristinare ordine in una zona particolarmente interessata da episodi di vendita di merce contraffatta e di abusivismo commerciale”.

MARCELLO RIPEPI - “Siamo per il rispetto delle regole e - afferma Ripepi– ci adopereremo per quanto di competenza a far si che ci sia una collaborazione più forte tra forze di polizia e vigili urbani. Siamo dalla parte dei cittadini e di tutti coloro che operano nel rispetto delle regole”.

FABIO TONTINI - “Riteniamo importante la collaborazione con le forze dell’ordine – conclude Tontini- poiché la Polizia municipale da sola non è in grado di garantire una efficace opera di contrasto all'illegalità al mercato settimanale, considerato che i Vigili Urbani oltre a controllare l'intera area del mercato, devono verificare il rispetto degli spazi assegnati ai commercianti, monitorare le presenze, controllare le autorizzazioni, sequestrare eventuale merce contraffatta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • Trovato con cocaina e hascisc ammette tutto: "Dovevo pagare debiti di droga"

  • Omicidio di camorra del '92: quattro arresti tra le province di Caserta e Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento