Fermato per un normale controllo si scaglia contro i carabinieri, denunciato

E' accaduto nel corso di servizio dei militari a Prossedi: il 58enne fermato per un controllo alla circolazione stradale, dopo la contestazione di alcune violazioni ha "immotivatamente minacciato l'incolumità fisica" dei carabinieri

Fermato per un controllo si è scagliato contro i carabinieri: un uomo di 58 anni è stato denunciato nella giornata di sabato 18 febbraio a Prossedi. Il 58enne, infatti, a seguito di un normale controllo alla circolazione stradale e difronte alla formale contestazione di alcune violazioni al codice della strada ha “immotivatamente minacciato l’incolumità fisica” dei carabinieri. E’ stato denunciato per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento