rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Sicurezza, maxi operazione di controllo dei carabinieri nelle località del litorale pontino

Due arresti e due denunce, posti di blocco in strada e controlli antidroga. Massiccio dispiegamento di militari, con l'ausilio anche di elicotteri e unità cinofile, lungo tutto il litorale da Latina fino a Gaeta

Un’altra maxi operazione di controllo da parte dei carabinieri nelle località del litorale pontino, anche con l’ausilio di elicotteri e unità cinofile. L’attività dalle 20 di ieri sera, venerdì 29 luglio, fino alla mattina di oggi partendo da Latina fino a Gaeta, passando per Sabaudia, San Felice Circeo, Terracina e Sperlonga.

Massiccio il dispiegamento di militari per l’operazione che ha come obiettivo quello di assicurare sempre migliori standard di sicurezza ai cittadini; oltre ai carabinieri del luogo hanno preso parte anche i colleghi dell’aliquota Cio dell’8° reggimento carabinieri “Lazio”, con la collaborazione di un’unità cinofila antidroga di S.M. di Galeria (RM) ed il supporto di un’unità aerea del nucleo elicotteri di Pratica di Mare. 

Sono stati effettuati numerosi posti di controllo, soprattutto nei punti nevralgici della rete viaria delle località turistiche, ponendo particolare attenzione specie nei  luoghi di maggiore aggregazione dei giovani, tra cui, piazze, locali pubblici, stabilimenti balneari ove sono state operate anche diverse perquisizioni personali e veicolari.

ARRESTI E DENUNCE - Nel corso dell’operazione un 26enne di Terracina è stato arrestato per detenzione e coltivazione abusiva di sostanza stupefacente e porto d’armi. Noi confronti di un 53enne è stato eseguito l’ordine di carcerazione per detenzione domiciliare emesso dalla Procura di Latina per il reato di detenzione e modifica di armi illegali. Il predetto è stato sottoposto alla misura restrittiva degli arresti domiciliari. 

Due persone, invece, sono state denunciate, delle quali una di nazionalista jugoslava, per guida in stato di ebbrezza alcolica e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Segnalati alla Prefettura per “uso non terapeutico di sostanze stupefacenti” due persone, un 20enne trovato in possesso a seguito di perquisizione personale di circa 1,4 grammi di marijuana e 3,2 grammi di hashish, ed un 29enne che al termine di perquisizioni domiciliare e personale è stato trovato con mezzo grammo di marijuana e e 3 grammi di hashish.

I NUMERI - Nel corso delle attività sono state controllate 261 persone e 246 auto; 10 controlli con precursori etilometrici effettuati. Sono state poi elevate 28 contravvenzioni al codice della strada - per un totale di oltre 3mila euro, ritirate due carte di circolazione e una patente; decurtati 76 punti sulle patenti. Eseguite, infine, anche 3 perquisizioni personali con esito positivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, maxi operazione di controllo dei carabinieri nelle località del litorale pontino

LatinaToday è in caricamento