Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Vasta operazione di controllo della polizia in provincia: 4 arresti e 6 denunce in 3 giorni

Nell'attività di controllo del territorio, che ha interessato anche le zone dei borghi dell'hinterland impegnate 22 pattuglie su tutto il territorio provinciale. Effettuati anche posti di blocco in strada

Vasta operazione di controllo del territorio in tutta la provincia da parte della polizia che in soli tre giorni ha arrestato 4 persone e denunciate 6.

L’attenzione della Questura si è concentrata anche sui borghi dell’hinterland pontino nell’ambito di un’attività mirata alla prevenzione e contrasto  dei furti nelle abitazioni, alla detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, al controllo degli esercizi pubblici, al monitoraggio di pregiudicati, ed alla lotta all’abusivismo commerciale

Impiegato nell’operazione denominata “Carnevale Sicuro”, il personale della Questura di Latina  (PASI, Digos, Anticrimine, Squadra Mobile, U.P.G.S.P., Immigrazione) e dei commissariati di Cisterna, Formia, Gaeta, Fondi e Terracina; sono 22 le pattuglie che hanno effettuato posti di controllo nei comuni e nei borghi  limitrofi ritenuti più a rischio per la commissione dei reati, controlli a  persone sottoposte  agli arresti domiciliari e alle misure di prevenzione, perquisizioni personali ai sensi di legge mirati particolarmente per la ricerca di armi e stupefacenti.

I NUMERI - In totale sono stati effettuati 35 posti di blocco; identificate 337 persone di cui 87 pregiudicati e controllati 285 veicoli. Sono 87 le contravvenzioni al codice della strada, 7 le patenti ritirate: Eseguiti anche 92 controlli delle persone sottoposte agli arresti domiciliari e 18 perquisizioni personali.

I RISULTATI - Come detto sono state 4 le persone arrestate e 6 quelle denunciate. In particolare a Latina domenica è stato arrestato un uomo di 37 anni per evasione: gli agenti della Volante in servizio di controllo del territorio nel centro del capoluogo hanno riconosciuto l’uomo che ha alla vista della Polizia ha tentato una inutile fuga. Nel pomeriggio è finito in manette per ricettazione un giovane di 23 anni di origini cubane, sorpreso con uno merce provento di furto.

Sempre a Latina gli uomini della Divisione Anticrimine hanno denunciato in stato di libertà un uomo di 62 anni e un giovane di 29 anni per lesioni personali ed ingiurie, entrambi coinvolti in una lite per futili motivi.

A Cisterna denunciati due uomini di 54 anni e 58 anni per minacce. A Fondi, infine, gli agenti hanno denunciato un uomo coinvolto in un litigio per motivi di confine per lesioni personali aggravate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasta operazione di controllo della polizia in provincia: 4 arresti e 6 denunce in 3 giorni

LatinaToday è in caricamento