rotate-mobile
Cronaca

Controlli straordinari della polizia in provincia: un arresto e 7 denunce

Il bilancio dell'attività svolta su tutto il territorio pontino. Controllate anche 88 auto ed identificate 119 persone; sequestrati infine circa 70 grammi di droga

Un arresto e 7 denunce, droga sequestrata e diverse multe: è questo il bilancio dei controlli straordinari della polizia effettuati nella giornata di ieri in tutto il territorio provinciale. 

L’attività è stata concentrata sui luoghi di maggiore aggregazione e flusso di persone, con particolare attenzione nei confronti di individui sospetti, strutture ricettive ed esercizi commerciali. Inoltre sono stati interessati dai controlli il centro cittadino ed i luoghi caratterizzati da situazioni di degrado urbano.

UN ARRESTO E SETTE DENUNCE - Una persona è stata arrestata a Gaeta; si tratta di un giovane di 23 anni in manette per detenzione e spaccio di droga. 

A Cisterna, invece, sono state denunciate sette persone; due perché coinvolte in una simulazione di reato e un 38enne per violazione degli obblighi di assistenza in concorso formale nei confronti della sua ex coniuge. In 3 - una donna di Latina di 50 anni e due uomini di 61 e 28 anni, rispettivamente di Cori e Vallata - sono stati deferiti dagli agenti per minaccia, ingiuria, lesioni e violenza privata. Infine un 49enne del Camerun è stato denunciato per lesioni personali, violenza privata, danneggiamento, per aver danneggiato il vagone di un treno dove viaggiava.

IL BILANCIO - Nell’ambito dell’attività della polizia sono stato effettuati 8 posti di blocco; controllati 88 veicoli ed identificate 119 persone. Sono state 30 le contravvenzioni per violazioni al codice della strada; ritirate 4 patenti e 3 carte di circolazione. Sequestrati anche 69,70 grammi di cannabinoidi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli straordinari della polizia in provincia: un arresto e 7 denunce

LatinaToday è in caricamento