menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli sui treni e nelle stazioni del Lazio: quattro arresti e 3mila persone identificate

Il bilancio della polizia ferroviaria dei servizi della settimana. Impiegate 500 pattuglie

Oltre 3500 persone identificate; quattro arrestate; 22 denunciate in stato di libertà; 90 pattuglie impiegate a bordo treno per un totale di 203 treni scortati. E' il bilancio dell’attività messa in campo dal personale della polizia  ferroviaria del compartimento per il Lazio nel corso della settimana scorsa con l’impiego su tutto il territorio regionale di 552 pattuglie. 

Nella serata del 19 agosto scorso,  gli agenti della squadra di polizia giudiziaria hanno sottoposto al fermo un cittadino straniero, ritenuto responsabile di quattro furti pluriaggravati avvenuti nella Stazione di Roma Termini. Lo straniero è stato rintracciato all’interno di una struttura ricettiva nelle vicinanze della stazione ferroviaria. L’analisi delle immagini riprese dalle telecamere dello scalo ferroviario ha permesso di documentare i reati e acquisire gravi indizi nei confronti dell'uomo che, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato condotto presso il carcere di Regina Coeli.

Nel pomeriggio del 20 agosto, un 22enne bengalese e stato arrestato da una pattuglia della Polfer per aver aggredito una donna colpendola con un pugno al volto. L'uomo si è poi scagliato contro gli agenti, provocando loro lesioni giudicate guaribili in pochi giorni e ha tentato di prendere una forbice che nascondeva in una tasca del pantalone. Definitivamente bloccato, è stato arrestato per i reati di Resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e per il porto di arma impropria. Nella giornata del 22 agosto  un 18enne che minacciava il suicidio dopo una lite in famiglia è stato salvato dalla polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    La tradizione in tavola: la Carbonara

  • Cucina

    La tradizione in tavola: la pastiera napoletana

Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento