Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Non si ferma all'alt della polizia: inseguito per le vie del centro e denunciato

L'uomo alla guida di uno scooter si è dato alla fuga. Rintracciato il giorno dopo grazie al numero di targa: non aveva l'assicurazione

Controlli a tappeto da parte della polizia in molti quartieri della città di Latina. Un equipaggio della squadra volante ha fermato, nella notte, in viale Le Corbusier, un uomo alla guida di una moto. Gli ha intimato l'alt ma il soggetto ha aumentato la velocità e ha proseguito la sua corsa. E' nato quindi un inseguimento per le vie del centro di Latina, con il fuggitivo che, attraverso manovre pericolose, è riuscito a dileguarsi e a far perdere le tracce.

Durante l'insguimento era stato annotato il numero di targa della moto e così nella mattinata successiva, in seguito a una serie di accertamenti, è stato possibile accertare l'identià del conducente del mezzo, che è risultato privo di copertura assicurativa.

Ieri pomeriggio, venerdì 30 novembre, il personale della Volante ha effettuato quindi una perquisizione domiciliare in casa dell'uomo, in viale Nervi,  che ha subito ammesso le sue responsabilità, Il 36enne è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale ed è stato sanzionato per guida senza assicurazione e con patente revocata per motivi di giustizia. Lo scooter è stato sottoposto a sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si ferma all'alt della polizia: inseguito per le vie del centro e denunciato

LatinaToday è in caricamento