Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Controlli a tappeto della polizia, spaccio alla stazione: denunciato 18enne

Pattuglie in azione nelle zone più a rischio della città. Verifiche anche a Terracina e a Formia

Continua l’attività di controllo del territorio da parte della polizia con l’ausilio degli equipaggi del Reparto prevenzione crimine Lazio. Nel mirino le zone residenziali, le aree di degrado urbano, autolinee e stazioni.

I controlli a Latina

Nel capoluogo pontino gli agenti hanno effettuato un controllo nei pressi dello scalo ferroviario e hanno notato una Smat con tre persone a bordo che avevano un atteggiamento sospetto. Gli occupanti dell’auto, alla vista degli agenti della Volante, hanno tentato di liberarsi di qualcosa gettandola fuori dal finestrino. A quel punto gli agenti li hanno bloccati e hanno recuperato il pacchetto di sigarette gettato a terra, che conteneva 6 bustine di marijuana. Perquisiti i tre ragazzi, tutti giovanissimi e due dei quali estranei ai fatti,  gli uomini della Polizia di Stato hanno rinvenuto indosso al più giovane altre dosi sostanze stupefacenti e la somma di circa 300 euro in banconote di piccolo taglio, probabile provento di spaccio.  L’ulteriore perquisizione effettuata nell’abitazione di M.M., di appena 18 anni, ha permesso il rinvenimento di ulteriori 4 buste grandi e 5 buste piccole per complessivamente circa 80 grammi di Marijuana  e di un bilancino di precisione. Il giovane è stato denunciato per possesso e spaccio  di sostanze stupefacenti.

 A Terracina gli agenti del commissariato hanno invece denunciato per furto un uomo di 39 anni; a Formia un 50enne di Acireale per appropriazione indebita.

Complessivamente il bilancio è di 183 persone identificate, 12 posti di blocco effettuati, 23 contravvenzioni elevate, 108 veicoli controllati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto della polizia, spaccio alla stazione: denunciato 18enne

LatinaToday è in caricamento