rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Doppio intervento della polizia: denunciati un giovane per spaccio e un uomo per evasione

I controlli degli agenti che hanno deferito un 22enne per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e un 51per evasione dagli arresti domiciliari e violazione di domicilio

Doppio intervento nella mattinata di ieri, giovedì 14 giugno, della polizia a Latina che ha denunciato un giovane di origini romene trovato con l’hashish e un uomo per evasione

Giovane trovato con la droga 

Un giovane di 22 anni di origini romene è stato denunciato dalla polizia a Latina dopo essere stato trovato in possesso di hashish. Nel corso di un servizio di controllo in città, nella mattinata di ieri gli agenti della Squadra Volante hanno notato il giovane che stazionava con fare sospetto all’interno del cortile condominiale. Alla vista della polizia ha subito manifestato un atteggiamento nervoso, mostrandosi insofferente al controllo; sottoposto ad una perquisizione personale è stato trovato in possesso di uno spinello con dell’hashish, che nascondeva in un pacchetto di sigarette rinvenuto in una tasca del giubbotto, e di una stecca della stesa sostanza in una tasca dei pantaloni. 

Negativa, invece, la successiva perquisizione domiciliare in casa del ragazzo. Gli accertamenti sulla sostanza hanno confermato che si trattava di hashish, per il peso complessivo di 4 grammi. Portato negli uffici della Questura ed identificato, il 22enne, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.    

Denunciato un uomo per evasione 

Intorno all’ora di pranzo, poi, gli uomini della Squadra Volante sono intervenuti nei pressi di via Caccini in seguito ad una segnalazione arrivata al 113. Giunti sul posto hanno trovato un uomo di 41 anni sottoposto ai domiciliari che si era allontanato dalla sua abitazione. Dai controlli effettuati è emerso che l’uomo risultava autorizzato a recarsi al Sert, ma nel tragitto aveva poi violato il domicilio di una sua conoscente, che se l’è così ritrovato in casa e ha chiamato il 113. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per il reato di evasione dagli arresti domiciliari e violazione di domicilio. E’ stato riaccompagnato presso la propria abitazione, sempre agli arresti domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio intervento della polizia: denunciati un giovane per spaccio e un uomo per evasione

LatinaToday è in caricamento