Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Ponte del 1° Maggio in sicurezza, intensificati i controlli sul litorale. Denunce a Gaeta

L’attività della polizia. Diverse le denunce tra cui quella ad una ragazza che dopo aver carpito la fiducia di un anziano lo ha derubato. Deferito anche un ragazzo per evasione

Intensificati i controlli, soprattutto nel litorale pontino, in vista del ponte lungo del 1° maggio. Il piano ha interessato in particolare la zona di Gaeta dove il locale commissariato ha potenziato il dispositivo di controllo, anche al fine di assicurare migliori standard di sicurezza nelle aree cittadine e sulle arterie dove, soprattutto nel periodo di festa, si intensifica il traffico delle auto.

I controlli oltre alle contravvenzioni per violazioni al codice della strada hanno interessato anche la repressione di diversi comportamenti illeciti. In particolare un giovane automobilista in evidente stato fisico alterato, a seguito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di una dose di cocaina, asseritamente per mero uso personale. Sanzionato il ragazzo si è visto anche ritirare la patente e rimuovere l’auto. 

Furto ad un’anziano

Nel corso dell’attività della polizia è stata anche denunciata una giovane straniera per furto all’interno di un appartamento: la ragazza dopo aver carpito la fiducia di un anziano, approfittando di un attimo di distrazione, gli ha sottratto il portafoglio ed il telefonino. Il malcapitato, accortosi di quanto accaduto, ha chiesto aiuto ad una pattuglia della polizia itinerante, che ha rintracciato ed identificato la giovane, risultata poi essere residente presso il campo nomadi del Comune di Latina. 

Denunciato per evasione

Un giovane, e noto, pregiudicato della zona, poi è stato denunciato per evasione nel corso dell’attività di controllo, condotta anche con l’ausilio della squadra di Polizia Giudiziaria. Ristretto agli arresti domiciliari, è stato individuato e fermato dalla polizia di Gaeta mentre viaggiava con disinvoltura per le vie cittadine a bordo di un ciclomotore. Riaccompagnato presso la sua abitazione in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria, al giovane sono state anche contestate le violazioni al codice della strada per la guida con patente revocata e la rimozione del veicolo in quanto risultato sprovvisto di copertura assicurativa.

Gli uomini delle Volanti, poi, sempre in centro a Gaeta hanno controllato due cittadini che, privi di regolare permesso di soggiorno, con apposito decreto del Prefetto di Latina sono stati espulsi dal territorio italiano.

Denuncia per stalking

Un uomo del posto, infine, a seguito di delega di indagine da parte della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cassino, è stato denunciato dalla polizia poiché ritenuto responsabile nel tempo di reiterati comportamenti violenti e minatori verso il coniuge.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte del 1° Maggio in sicurezza, intensificati i controlli sul litorale. Denunce a Gaeta

LatinaToday è in caricamento