menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli sulla Pontina: carne trasportata su un mezzo non idoneo, scatta la multa

L’attività della polizia stradale finalizzata alla verifica del rispetto delle norme anti-Covid e al sicurezza alimentare

Sono stati svolti anche nella mattinata di oggi, 31 dicembre, da parte degli uomini della polizia stradale mirati controlli volti al rispetto delle norme anti-Covid e finalizzati anche alla sicurezza alimentare. Nel corso del servizio, disposto dal comandante provinciale Gian Luca Porroni, una pattuglia sulla Pontina ha intercettato un autocarro che trasportava carni fresche all’interno del vano di carico, assolutamente non idoneo perché privo di certificazioni ATP oltre che in condizioni precarie.

Sul posto sono stati fatti intervenire anche i sanitari della Asl che al termine di accertamenti hanno confermato l’inidoneità del veicolo con intimazione al ripristino e sanificazione del medesimo.
Il mezzo era inoltre in circolazione senza l'assicurazione obbligatoria, senza certificazione ATP e senza portare al seguito la prescritta busta paga. Ulteriori controlli sono in corso sui veicoli della stessa ditta.

Intanto sono state elevate sanzioni per circa 1.100 euro. L’attività, fanno sapere dalla polizia stadale, continuerà anche nei prossimi giorni per garantire sia la sicurezza dei trasporti che quella della filiera alimentare, con particolare attenzione ai trasporti di prodotti freschi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento