menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turisti verso Ponza per l’estate: controlli della polizia al porto di Terracina

Servizi questa mattina con verifiche nei confronti dei passeggeri in partenza per l’isola pontina. Controllati16 mezzi e 74 persone; contestata una violazione amministrativa per trasporto di alimenti senza autorizzazione sanitaria

Con l’estate ormai nel pieno l’isola di Ponza rimane una delle mete preferite dai turisti. 

E, anche alla luce delle favorevolissime condizioni metereologiche, che hanno incoraggiato molti alla partenza, questa mattina presso il porto di Terracina sono stati effettuati specifici servizi da parte della polizia tesi a “prevenire ed impedire qualsiasi azione pregiudizievole per l’ordine, la sicurezza e l’incolumità pubblica”.

Dalle prime luci dell’alba infatti gli agenti del Commissariato di Terracina, in collaborazione con la Squadra Nautica della Polizia di Stato, con la Polizia Scientifica e con personale del locale Ufficio Circondariale Marittimo, avvalendosi inoltre di una unità cinofila, hanno effettuato una scrupolosa attività di controllo dei passeggeri al fine di impedire l’accesso all’isola di “soggetti intenzionati a porre in essere comportamenti illeciti.”

I controlli del gruppo interforze hanno interessato 16 mezzi e 74 persone tra quelle che si sono imbarcate per Ponza. È stata contestata una violazione amministrativa per trasporto di merci alimentari, surgelate e congelate, senza autorizzazione sanitaria. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento