Cronaca

Controlli della polizia, ritirate due patenti per guida in stato di ebrezza

Continua l’operazione della stradale di prevenzione delle cosiddette “stragi del sabato sera”. Necessario in tarda notte anche l’intervento dei militari in un incidente al Piccarello

Ancora controlli serrati sulle strade da parte della polizia stradale di Latina. La scorsa notte, coordinati dal dirigente Francesco Cipriani, gli agenti del capoluogo, insieme a quelli del distaccamento di Aprilia, con la collaborazione degli uomini della polizia provinciale, hanno setacciato alcune delle più importanti arterie regionali e provinciali di accesso alla città, nell’ambito delle consuete operazioni di prevenzione delle “stragi del sabato sera”.

Tre sono stati i punti di conrollo, e nonostante gli acquazzoni che hanno caratterizzato le tarde ore della serata, i militari hanno controllato complessivamente una trentina di autoveicoli e altrettanti conducenti di cui sono due risultati positivi al test alcolemico e soggetti al ritiro della patente.

Un'altra patente di guida è ritirata ad un autista che circolava con tale documento scaduto, mentre una carta di circolazione è stata ritirata a seguito di fermo amministrativo del veicolo. I punti decurtati risultano complessivamente 28.

Inoltre dopo le 3.30 di questa mattina, gli agenti sono intervenuti strada regionale 156 altezza rotonda del Piccarello, per un incidente stradale con feriti nel quale è risultato coinvolto uno straniero extracomunitario privo di titolo abilitativo valido in Italia per cui si è proceduto nei suoi confronti per guida senza patente con conseguente denuncia all’autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli della polizia, ritirate due patenti per guida in stato di ebrezza

LatinaToday è in caricamento