rotate-mobile
Cronaca Aprilia

Controlli straordinari ad Aprilia: polizia e carabinieri sul territorio

Dopo la riunione del comitato per la sicurezza in Prefettura scatta l'operazione congiunta di polizia e carabinieri nella cittadina pontina e nella frazione di Campoverde. In questa zona avevano soggiornato i due attentatori di Marsiglia e Berlino

Servizi straordinari di polizia e carabinieri per il controllo del territorio ad Aprilia. All'operazione, scattata questa mattina, ha preso parte anche la polizia locale. L'attività ha interessato in particolare la frazione periferica di Campoverde e i luoghi in cui trovano rifugio i braccianti agricoli della zona. Controllati diversi cittadini stranieri per valutare la loro posizione sul territorio italiano. 

L'operazione è scattata in seguito alla riunione del tavolo per l'ordine e la sicurezza che si è tenuto nei giorni scorsi in Prefettura e l'obiettivo è quello di monitorare il territorio.

Proprio la zona tra la città di Aprilia e la frazione di Campoverde sono  al centro di una serie di controlli straordinari per la presenza, in passato, del killer di Marsiglia Ahmed Hanachi e dell'attentatore di Berlino Anis Amri. Negi anni scorsi entrambi avevano soggiornato infatti nella cittadina pontina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli straordinari ad Aprilia: polizia e carabinieri sul territorio

LatinaToday è in caricamento