rotate-mobile
Cronaca Latina Lido / Via Casalina Sud

Controlli straordinari in via Casilina Sud: ricercato arrestato dalla polizia

L'operazione scattata questa mattina all'alba; i controlli in alcune palazzine fatiscenti nella zona del lido di Latina dove erano stati registrati problemi legati a spaccio, prostituzione e forte presenza di immigrati clandestini

Controlli straordinari della polizia sono scattati questa mattina all’alba in via Casilina Sud, all’altezza della discoteca Bambù, nella zona del lido di Latina. 

L’operazione ha visto a lavoro gli uomini della Squadra Mobile, della Digos e dell’Upgps, supportati da unità cinofile e da pattuglie della polizia locale. I mirati controlli hanno interessato alcune palazzine fatiscenti in via Casilina Sud, dove erano stati registrati problemi legati allo spaccio di sostanze stupefacenti, prostituzione e forte presenza di immigrati clandestini.

Il piano straordinario di controllo del territorio disposto dal Questore di Latina finalizzato a monitorare le zone di maggiore degrado, ha consentito così di identificare oltre 50 persone di nazionalità straniera e numerosi autoveicoli parcheggiati nelle vicinanze.

Nell’ambito dell’operazione 6 persone extracomunitarie sono state accompagnate negli uffici di corso della Repubblica per verificare la regolarità della loro posizione sul territorio nazionale. Un 26enne di origini moldave è risultato essere ricercato perché colpito da ordine di esecuzione per la carcerazione, dovendo espiare la pena di mesi 3 e giorni 27 di reclusione per il reato di furto aggravato. 

Dopo le formalità di rito, è stato associato presso la locale casa circondariale per l’espiazione della pena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli straordinari in via Casilina Sud: ricercato arrestato dalla polizia

LatinaToday è in caricamento