Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Via Lago Ascianghi

Dopo la rissa finita a coltellate, notte di controlli in zona pub

Nella notte tra sabato e domenica forze dell’ordine in campo per servizi di controllo del territorio e amministrativi, di contrasto allo spaccio e alla guida sotto l’effetto di alcol tra via Neghelli e via Lago Ascianghi

Dopo la violenta rissa fra giovani finita a coltellate, con due feriti gravi e tre arresti, controlli a tappeto della polizia nella cosiddetta zona dei pub.

Massiccio il dispiegamento di forze entrato in azione nella notte tra sabato e domenica con il personale della Questura di Latina sceso in campo insieme ai carabinieri coadiuvati anche dagli equipaggi della polizia stradale e della polizia municipale.

Via Neghelli e via Lago Asianghi le zone presidiate dalle forze dell’ordine che hanno effettuato mirati servizi di controllo del territorio e amministrativi, volti alla prevenzione e repressione del consumo e spaccio di sostanze stupefacenti, come anche di tutti i comportamenti pericolosi messi in atto da chi si mette alla guida di auto e motocicli  sotto l’effetto di sostanze alcoliche.

In campo 26 operatori e 12 pattuglie miste, di cui 6 della polizia, 3 dei carabinieri della compagnia di Latina e della polizia locale.

In totale sono state identificate 166 persone e controllati 20 veicoli; 18 gli etilometri effettuati e una persona denunciata per guida in stato di ebbrezza. Altre 5 le contravvenzioni elevate per violazioni al codice della strada e 6 i locali controllati.

“I controlli – fanno sapere dalla Questura di Latina - verranno ripetuti nei fine settimana al fine di eliminare o contenere i disagi rappresentati dagli abitanti della zona  e per prevenire il verificarsi di ulteriori fatti illeciti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la rissa finita a coltellate, notte di controlli in zona pub

LatinaToday è in caricamento