Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Formia

Coltelli, droga e alcol al volante, denunciate tredici persone

A Monte San Biagio un imprenditore denunciato per ver violato i sigilli a un manufatto ritenuto abusivo. A Gaeta operazione di controllo del territorio della Compagnia di Formia

Sono tredici in tutto le persone denunciate dai carabinieri della compagnia di Formia che nella serata di sabato hanno predisposto una serie di posti di blocco e servizi di controllo nel territorio di Gaeta. ?

Tre gli automobilisti ai quali è stata ritirata la patente perché sorpresi con un tasso alcolemico superiore a quello consentito dalla norma in vigore. Si tratta di un 39enne di Santi Cosma e Damiano, un 33enn di Sessa Aurunca e un 34enne di Fondi. I tre si erano rifiutati di sottoporsi agli accertamenti sanitari.

Con sei grammi di marijuana è stato sorpreso e denunciato un 24enne di Minturno, mentre un 33enne, residente a Castiglione del Lago, nel corso di una perquisizione è stato trovato con due coltelli a serramanico. Viene da Melito, invece, il minore denunciato per furto all’interno di un negozio e trovato con uno spinello.

Sempre a Gaeta, un 46enne del posto e un 21enne d Spigno Saturnia, sono stati sorpresi a guidare senza patente, il primo perché revocata, l’altro perché mai conseguita. E ancora un 28enne romeno e un 58enne, entrambi residenti a Formia, sono stati fermati su un’auto con l’assicurazione contraffatta.

Un 23enne di Sessa Aurunca, invece, circolava a bordo di una macchina sottoposta e sequestro mentre per un 23enne di Sarno, con a carico numerosi precedenti per furto, è stato proposto un foglio di via, perché visto aggirarsi con fare sospetto attorno ad alcune attività.

A Monte San Biagio, un imprenditore di 50 anni del posto è stato denunciato per aver violato i sigilli a un manufatto realizzato abusivamente, già sottoposto a sequestro dai carabinieri della locale stazione e del quale era stato nominato custode. Il manufatto, esteso su complessivi metri 55 circa, è stato nuovamente posto sotto sequestro.

Infine, una persona di 39 anni è finita in manette a Scauri: sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di dimora a Minturno, è stato sorpreso a girare per le vie di Formia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltelli, droga e alcol al volante, denunciate tredici persone

LatinaToday è in caricamento