Operazione antidroga a Formia, arresto convalidato per due indagati

Per due degli arrestati sono stati disposti gli arresti domiciliari e l'obbligo di firma. Rimesso in libertà un terzo indagato

Si è svolta nella tarda mattinata di oggi l’udienza di convalida, davanti al Gip del tribunale di Cassino Montefusco, per i tre uomini arrestati dalla polizia a Formia nel corso di un'operazione antidroga. Si tratta di G.F., 49 anni, M.R., 53, e S.P, 29 anni. 

Gli investigatori del commissariato di polizia di Formia hanno fatto irruzione in un appartamento e hanno rinvenuto e sequestrato due involucri con circa 106 grammi di marijuana, attribuiti al 49enne e al più giovane, e una dose di cocaina, una pianta di cannabis, tre bilancini di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi, due pistole giocattolo prive del tappo rosso e la somma in contanti di 2.000 euro.

Nel corso dell'udienza il gip ha convalidato l'arresto di G.F. e di S.P. disponendo per il primo la misura cautelare degli arresti domiciliari e per il secondo l'obbligo di firma. Per il 53enne sono state invece accolte le tesi degli avvocati della difesa Gianni Bove e Gaspare D'Elia. Il suo arresto dunque non è stato convalidato e l'uomo è stato rimesso in libertà senza nessuna misura cautelare a carico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formia, Lidl apre un supermercato a Santa Croce: 14 nuovi posti di lavoro

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Truffe, ecco come raggiravano gli anziani: la telefonata tra una vittima e l'indagato

  • Un caso sospetto di Coronavirus a Formia: un uomo rientrato da Shangai trasferito allo Spallanzani

  • Vincenzo Rosato perde la vita in un incidente a Pomezia, cordoglio per la morte del medico

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento