Trovato con dosi di cocaina pronte per essere spacciate: 21enne arrestato a Cori

L’attività dei carabinieri che hanno rinvenuto la droga nel corso di perquisizioni. A Sonnino denunciato un uomo per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

(foto di repertorio)

Trovato in possesso di dosi di cocaina pronte per essere spacciate è stato arrestato dai carabinieri. Si tratta di un giovane di 21 anni finito nella rete dei controlli antidroga condotti dai militari della locale Stazione a Cori.

L’attività è scattata nella giornata di ieri, sabato 10 ottobre. Il ragazzo, infatti, nel corso di perquisizioni personale e veicolare è stato trovato con 6 grammi di cocaina divisa in 10 involucri che era pronto a cedere a tra diverse persone. Arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Sonnino, invece, i carabinieri hanno denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un uomo di 39 anni di Pomezia. Nel corso di perquisizione personale e veicolare i militari hanno rinvenuto 15 grammi di marijuana e 3 grammi di hashish. La droga è stata sequestrata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, nuovo record in provincia: 78 casi in un giorno. Solo a Latina 35 contagi

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus: altri 49 contagi in provincia. I numeri più alti a Latina, Cisterna ed Aprilia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento