menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, un altro decesso per Covid: muore a Roma una donna di Aprilia

Si aggrava il bilancio in città: è la quarta vittima dall'inizio dell'emergenza

Si aggrava il bilancio delle vittime nella città di Aprilia, con il decesso per Covid, avvenuto due giorni fa, di una donna di 81 anni. La morte della signora non era stata conteggiata negli ultimi bollettini della Asl pontina, perché l'anziana era da diversi mesi ricoverata in una casa di cura di Nemi, Villa delle Querce, dove è stato registrato un altro dei cluster del Lazio, con 20 pazienti positivi. 

La donna aveva cominciato ad accusare sintomi ed era stata trasferita in un istituto privato di Casal Palocco, a Roma, che era stato adibito ad ospitare pazienti Covid. Qui però le sue condizioni si sono aggravate fino al decesso. Per la città di Aprilia si tratta della quarta vittima. Nei giorni scorsi era deceduta un'altra donna di 77 anni, madre di una agente in servizio presso la polizia locale

Intanto aumenta ad Aprilia il numero di nuovi contagi. Ieri, 30 aprile, altri due casi positivi sono stati comunicati con il bollettino della Asl, uno dei quali ricoverato al Goretti e l'altro in isolamento domiciliare secondo le disposizioni delle autorità sanitarie. In totale dunque sono 44 i cittadini apriliani attualmente positivi al Coronavirus. Tra questi, 10 sono ricoverati in strutture ospedaliere mentre 34 stanno seguendo la terapia in quarantena.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento