menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri di generi alimentari scoperti a Cisterna durante i controlli per il Coronavirus

Una denuncia e una sanzione salata. Oltre 1000 persone controllate dall’inizio dell’emergenza, 80 dell’ultimo weekend che ha portato ad elevare 5 contravvenzione

Sono usciti dal supermercato con uno scontrino da 5 euro in cui veniva riportato solo l'acquisto di un litro di latte e qualche affettato. In realtà quando gli agenti della polizia locale di Cisterna hanno fermato la coppia hanno trovato in auto una quantità di merce ben superiore. Agli agenti non è sfuggito nfatto che c'erano in auto salumi e formaggi e in genere merce del valore superiore a 5 euro.

E' stato quindi approfondito il controllo ed è stato contattato il personale del supermercato che ha confermato che la donna aveva pagato solo il latte e del prsciutto, tutto il resto era stato evidentemente rubato nell'esercizio commerciale. Da altri accertamenti è emerso che nell'ultimo periodo la coppia era stata più volte denunciata in diverse zone delle province di Latina e di Roma per furti nei supemercati.

Del resto, la storia criminale dei due non è recente ed entrambi sono noti alle forze dell'ordine già da qualche anno. La merce sottratta è stata restituita al legittimo proprietario e la donna è stata denunciata a piede libero per il reato di furto. Il veicolo è stato sequestrato per evitare che i due possano commettere altri reati e l’uomo, risultato ufficialmente estraneo al furto perché non era entrato nel supermercato, è stato sanzionato per 530 euro per aver violato i divieti di spostamento senza giustificato motivo. “Continua costante l’attività di controllo per il rispetto delle disposizioni relative al contenimento della diffusione del Covid-19 - spiega il comandante Raoul De Michelis -. Alle oltre 1000 persone controllate dall’inizio dell’emergenza, si sono aggiunte le oltre 80 dell’ultimo weekend che ha portato ad elevare 5 contravvenzione ad altrettante persone che, provenienti da altri comuni avevano raggiunto Cisterna senza giustificato motivo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, nuovi casi di variante inglese: focolaio a Latina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento