rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
L'attività dell'Arma

Coronavirus, sorpresa in strada nonostante fosse positiva: denunciata una donna

L’attività dei carabinieri sul litorale tra Anzio, Nettuno e Ardea. A Pomezia sanzionato il titolare di una palestra trovato a lavorare senza Green Pass

Prosegue l’attività di controllo dei carabinieri soprattutto sul litorale laziale compreso tra i comuni di Anzio, Nettuno e Ardea. L’attività dei militari è rivolta al rispetto delle norme anti-Covid 19, in particolare per quanto riguarda il corretto utilizzo della mascherina, oltre che del Green Pass.

I carabinieri della Compagnia di Anzio nelle ultime ore hanno in particolare effettuato verifiche in 7 attività commerciali identificando 18 persone. Una donna di 44 anni, invece, è stata denunciata per l'inosservanza della quarantena a cui era sottoposta dopo essere stata sorpresa in strada nonostante fosse risultata positiva al coronavirus.

A Pomezia, i militari dell'Arma hanno sanzionato il titolare di una palestra scoperto a lavorare senza la prevista Certificazione Verde.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, sorpresa in strada nonostante fosse positiva: denunciata una donna

LatinaToday è in caricamento