menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna di Cisterna muore al Goretti: era stata ricoverata a Cori. Positiva al tampone

La struttura è stata chiusa a tutti. La Asl ha avviato le procedure di controllo e prevenzione su pazienti e personale

Un altro decesso in provincia presumibilmente legato al coronavirus. Si tratta di una donna di 94 anni di Cisterna che era stata ricoverata presso l'ospedale di comunità di Cori prima di essere trasferita al Goretti. L'anziana è morta per insufficienze cardiorespiratorie, ma le è stato fatto il tampone ed è risultata positiva al covid. A darne notizia è stato il primo cittadino di Cori Mauro De Lillilis. 

La Asl di Latina ha ora attivato tutte le procedure di controllo e prevenzione sull'ospedale di comunità del paese. Al momento nella struttura è vietato l'accesso a tutti. Nella giornata di domani, 28 maggio, saranno effettuati i tamponi a tutti i pazienti presenti, agli infermieri e ai medici.

"Affronteremo anche questa situazione con la stessa determinazione di questi mesi - ha detto il sindaco De Lillis - Sarà nostra cura seguire con attenzione tutti i provvedimenti necessari che la Asl intenderà adottare. La comunità è chiamata a dare una risposta collettiva per superare anche questa situazione". 

Coronavirus Latina e provincia: le notizie di oggi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento