Coronavirus, non rispettano le prescrizioni sugli spostamenti: raffica di denunce in provincia

Ad Aprilia un pub rimasto aperto nonostante il divieto, altre persone fermate e denunciate nel sud pontino

Si rafforzano su tutto il territorio i controlli finalizzati alla verifica del rispetto delle prescrizioni imposte dal decreto del Governo e finalizzate a contenere l'emergenza epidemiologica e la diffusione del Coronavirus. I carabinieri del comando provinciale di Latina, coordinati dal colonnello Gabriele Vitagliano, hanno denunciato complessivamente 8 persone tra Scauri di Minturno, Fondi e Aprilia.

In particolare, solo nella città di Aprilia, i carabinieri hanno denunciato cinque persone, alcune delle quali provenienti dai comuni di Velletri e Albano Laziale, sorprese all'interno di un pub che figurava come associazione culturale e che era rimasto aperto nonostante il divieto.

A Scauri due cittadine rumene residenti a Mondragone, in provincia di Caserta, sono state fermate e controllate mentre percorrevano a piedi un tratto della via Appia. Ai militari che hanno bloccate non hanno saputo fornire nessuna giustificazione per la loro presenza sul posto. 

A Fondi invece è stato deferito un uomo residente a San Giorgio a Cremano, Napoli, sorpreso, senza un giustificato motivo, nei pressi di un supermercato in violazione delle prescrizioni relative allo spostamento delle persone sul territorio nazionale.

                  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus Latina: i contagi non si fermano, 84 casi in più in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: sono 75 in provincia, 22 solo a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento